Menu
BB

Bruno Borelli

  • Indirizzo: Via Jacopo Ruffini 47 - 16038 Santa Margherita Ligure GE
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Telefono: +39-348-1508600

TI RACCONTO QUALCOSA DI ME:

Per chi come me è nato a Genova Nervi, dove i pionieri della "tribù delle rocce" lasciarono tracce indelebili delle loro incredibili avventure, l'approccio alla subacquea non è accidentale. Gli ambienti e le compagnie in cui sono cresciuto hanno fatto in modo che la subacquea facesse parte di me da sempre nonostante i miei genitori non ne fossero entusiasti. Dovetti quindi attendere pazientemente la maggiore età prima di poter finalmente indossare una bombola  in occasione del corso sommozzatore di primo grado.

Dal 1989 la voglia di immergermi non mi ha mai abbandonato e continua a crescere ogni giorno. Con il conseguimento del brevetto da istruttore nel 1997 la subacquea diviene la mia unica professione permettendomi di lavorare presso alcuni tra i più noti centri immersioni del levante ligure. In quegli stessi anni da oltreoceano sbarca in Italia la subacquea tecnica e ne divento subito appassionato e testimone.

Nel 2002, insieme alla mia compagna di vita Susanna, ho intrapreso una lunga esperienza di viaggio attraverso i fondali caraibici, con l'intenzione di dare una svolta alla nostra professione e alla ricerca del posto ideale dove realizzare il nostro sogno per mettere in pratica l'obiettivo di subacquea che avevamo in mente. Nonostante la magnifica esperienza all'estero, dal momento che il nostro luogo di residenza  ci offriva nientemeno che lo splendore  del Promontorio di Portofino, tra l'altro appena divenuto riserva marina, abbiamo  deciso di aprire il nostro centro immersioni, denominato Portofino Divers, nel posto che tanto amiamo e molto bene conosciamo. 

L'obiettivo è stato , fin da subito, di non essere un centro immersioni tra tanti, ma di distinguerci con l'ambizione di ridisegnare lo standard degli operatori del settore offrendo una subacquea di eccellenza dal punto di vista dell'organizzazione delle immersioni, dell'istruzione e dei servizi. Grazie all'incontro e al sostegno di Mario Arena  abbiamo abbracciato il sistema d'immersione GUE che si è rivelato avere obiettivi comuni ai nostri e che sicuramente ha aiutato ad avvalorare la nostra politica lavorativa. 

Oggi Portofino Divers si fregia del riconoscimento di centro GUE dell'anno 2010, unico in Italia nel suo genere. Qui svolgo prevalentemente l'attività didattica oltre ad  organizzare presentazioni e dimostrazioni di questo straordinario sistema d'immersione  al fine di coinvolgere la comunità locale.

L'immersione occupa la maggior parte del mio tempo libero. I relitti di navi mi appassionano profondamente ma ho un debole per la flora e la fauna sottomarina, in particolare quella del Mare Nostrum. Sono continuamente impegnato nell'aggiornamento didattico e scientifico e, costantemente coinvolto in progetti di esplorazione, di conservazione e di ricerca che mettono alla prova le mie abilità subacquee in diverse situazioni d'immersione, incluse le immersioni in grotta.

Da allievo, ho sempre considerato importante che l'istruttore fosse un professionista a stretto contatto con l'ambiente acquatico, che vivesse la subacquea quotidianamente e non soltanto nei fine settimana o dietro il banco di un negozio di attrezzature. Così ho conosciuto subacquei fuoriclasse e persone speciali da cui ho preso inspirazione per trasferire ai miei allievi gli stessi valori con la stessa passione.

PROGETTI ED ESPLORAZIONI:

  1. 2005 : Progetto GUE di rilievo archeologico a Pantelleria ( http://www.gue.com/?q=en/node/318 )
  2. 2007 : Ritrovamento ed esplorazione relitto non identificato a Moneglia (www.portofinodivers.com )
  3. 2008 - presente : Progetto di riqualificazione ambientale dei fondali di Punta Manara in collaborazione con la Regione Liguria, GIONHA, OLPA (http://www.portofinodivers.com/costa-tech/articles/punta-manara.html)
  4. 2009 : Dinamica delle popolazioni profonde di Corallium Rubrum in collaborazione con il Prof. Carlo Cerrano, Università degli Studi di Bologna, Università degli Studi di Genova
  5. 2009 : Ruolo ecologico della popolazione di Savaglia savaglia nell'amp di Portofino in collaborazione con il Prof. Carlo Cerrano, Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Genova (http://www.springerlink.com/content/82h2522w12206415/ )
  6. 2009 : Biologia riproduttiva di Savaglia savaglia nell'amp di Portofino in collaborazione con il Prof. Carlo Cerrano, Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Genova ( http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1439-0485.2010.00390.x/full )
  7. 2010 presente : Progetto do bonifica e conservazione dell'area marina protetta di Portofino in collaborazione con il Consorzio di Gestione dell'amp di Portofino ( http://www.portofinodivers.com/articolo/items/pulizia-fondali-portofino.html )
  8. 2010 presente : Connettività di popolazioni profonde di Corallium Rubrum in collaborazione con il Prof.Carlo Cerrano, CONISMA, Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Genova
  9. 2010 presente : Diversità e storia naturale nella fascia crepuscolare del Mediterraneo ( 70 - 100 mt ) : il modello degli Idrozoi in collaborazione con il Prof. Carlo Cerrano, Università del Salento, Università degli Studi di Genova
  10. 2011 :  "The exploration of the Mediterranean mesophotic zone : a new frontier for biodiversity discovery" in collaborazione con il National Geographic Society, responsabile del progetto Prof. Carlo Cerrano

PUBBLICAZIONI:

  • Quest 2011 Vol.12 N1

Show Street View

User Menu

Cerca